5 Cose da fare a Francoforte in un giorno

Se non siete mai stati a New York ma non avete il tempo di attraversare l’oceano, potete stare tranquilli. In Germania c’è una valida alternativa. Con un gioco di parole gli abitanti di Francoforte chiamano la loro città “Mainhattan”. Il fiume Meno (Main in tedesco) infatti attraversa la città passando nel cuore della parte nuova della città, che ricorda il famoso quartiere newyorkese. Per visitare la città in un giorno serve andare un po’ di fretta ma anche con tempistiche così risicate si riesce comunque a passare una giornata piacevole. Visitando la città, ho potuto apprezzarne in modo particolare alcuni aspetti. Ecco a voi 5 cose da fare a Francoforte in giorno.

1. Visitare l’Altstadt, il centro storico di Francoforte

Pur essendo stato in parziale ricostruzione fino al 2018, il centro storico di Francoforte ha mantenuto intaccato il suo fascino. In questa parte della città si possono apprezzare il duomo in stile gotico e molte case colorate. Degna di nota è la piazza Römerberg, che ospita il municipio della città, il Römer. Durante una passeggiata in questa parte della città è possibile comprare anche qualche souvenir, nei numerosi negozietti.

Roemer, municipio Francoforte
Il Römer
Edifici di fronte al roemer
Piazza del Römerberg

2. Camminare tra i grattacieli nella parte nuova della città.

Francoforte ha uno degli Skyline più suggestivi del vecchio continente. Una tappa obbligatoria durante la visita della città è una passeggiata tra i grattacieli. La città ha infatti un centinaio di grattacieli, tra cui quello della Banca Centrale Europea. Dei tanti grattacieli solo la Main Tower é visitabile, dall’alto di questo edificio si puó godere del panorama piú bello della cittá. Altro elemento caratteristico é l’Euro gigante davanti alla Eurotower, simbolo del potere finanziario.

LEGGI ANCHE  3 motivi per cui l'Augsburger Plärrer è meglio dell'Oktoberfest

3. Fare uno spuntino alla Kleinmarkthalle

In questo mercatino nel centro della cittá é possible comprare specialitá provenienti da tutto il mondo. Molte delle bancarelle sono gestite da italiani. Qui é possibile provare una delle specialitá culinarie della regione, la Frankfurter Grüne Soße (Salsa verde di Francoforte). La salsa, a base di crauti e altre spezie, puó essere gustata come accompagnamento alle Frikadelle o a delle patate. Fuori dal mercatino si forma spesso una grande folla abbastanza pettinata che gusta un calice o in alcuni casi un’intera bottiglia di vino.

4. Rilassarsi in riva al Meno

Durante le belle giornate le rive del Meno, si affollano di persone che le scelgono per trascorrere qualche ora di relax. Sulle sponde del fiume ci sono numerosi giardini e baretti. La location é per fetta per godersi un tipico Apfelwein (vino di mele) con vista skyline.

5. Bere una Binding in una delle Trinkhalle, I chioschi di Francoforte.

A Francoforte ci sono numerosi chioschi dove poter bere qualcosa fino a tarda notte, in compagnia di una clientela abbastanza variegata. Le Trinkhalle o Wasserhäuschen sono sparse per la cittá e qui si possono comprare anche i  tabacchi o degli snack. Con poco piú di 1€ si puó bere la birra Binding, marca originaria di Francoforte. Se si passa per una serata a Francoforte, vale la pena non perdersi questa esperienza.



Autori

Alan De Ambrogi

Laureato in marketing. Ama viaggiare e conoscere nuove culture. Non è ancora un bravo blogger ... ma per favore non ditegli nulla.

Lascia un commento