Una gita tra Andechs e l’Ammersee

Trascorrere l’estate in Baviera non è sicuramente paragonabile ad una estate passata in villeggiatura al mare. In ogni caso non serve però rammaricarsi. Anche chi in estate bazzica dalle parti di Monaco può passare un piacevole weekend senza allontanarsi troppo dal capoluogo bavarese. Oggi vi parleremo del Monastero di Andechs e del vicino lago Ammersee.

Il monastero di Andechs

Il monastero benedettino di Andechs, fondato nel 1455 é tutti gli effetti una delle mete di pellegrinaggio più antiche della Baviera. A rendere particolarmente noto il monastero c’è anche la birreria ad esso annessa, la più antica tra quelle gestite da ordini religiosi in Germania. Nel monastero viene dunque prodotta la birra Andechs, con un’amplia varietà di gusti.

Raggiungere il monastero di Andechs

Per raggiungere Andechs da Monaco di Baviera serve prendere la S-Bahn S8 in direzione Herrsching e scendere al capolinea. Arrivati ad ad Herrsching am Ammersee ci sono 2 modalità di raggiungere il monastero. La prima e ovviamente meno faticosa, è quella di prendere il bus 951 fino ad Andechs.

Linea 951 Andechs
La linea 951

La seconda, più il linea con lo spirito da pellegrini, è quella di camminare fino al monastero. La cammina dura circa un’ora e non è particolarmente complicata. Mi sento di consigliare questa opzione. Godersi infatti una birra Andechs e un bel piatto tipico bavarese sarà infatti più soddisfacente.

Cosa mangiare e bere nel chiosco del monastero

Dopo la camminata, arriva finalmente l’ora di godersi un meritato pasto. Nel chiosco del monastero di Andechs si posso gustare le specialità bavaresi più tradizionali. Tra le specialità disponibili ci sono Leberkäse, Obadza, Kartoffelsalat e soprattutto lo stinco (Haxe). Lo stinco è la vera specialità ma consiglio a chi voglia cimentarsi nell’impresa di mangiarne uno intero di essere davvero affamati.
Immancabile è ovviamente la birra. In questo caso la specialità della casa è l’Andechser Apfelweisse. Per chi non lo sappia l’Apfelweisse è una misto tra Apfelschorle e Weissbier.

Camminare fino all’Ammersee

Finito il pranzo, si può ripartire ripercorrendo il percorso d’andata per tornare così alla stazione di Herrsching. A pochi passi dalla stazione si trova infatti l’Ammersee, uno dei laghi preferiti dagli abitanti di Monaco. Lungo il lago ci sono varie spiagge di sassi, grandi parchi e prati dove potersi rilassare. Dopo una camminata sotto il sole estivo vale in oltre la pena approfittarne per un bel tuffo rinfrescante.

ammersee
Una foto dell’Ammersee

Si ringrazia Andreina Varone per le foto.

Autori

  • Laureato in marketing. Ama viaggiare e conoscere nuove culture. Non è ancora un bravo blogger ... ma per favore non ditegli nulla.

Alan De Ambrogi

Laureato in marketing. Ama viaggiare e conoscere nuove culture. Non è ancora un bravo blogger ... ma per favore non ditegli nulla.

Lascia un commento